Scopriamo insieme quali titoli ci son piaciuti o meno del mese di Settembre!



Ritorna finalmente la rubrica Top & Middle & Flop di Topgamer.it, dove a cadenza mensile andremo a stilare ed analizzare i videogiochi rilasciati nel mese precedente, catalogandoli come Top, ovvero i migliori, i Middle ritenuti come quelli buoni e infine i flop, ovvero quei titoli che non hanno avuto molta fortuna. In questo nuovo appuntamento, andremo ad analizzare i titoli rilasciati nel mese di Settembre, che vede interessanti videogiochi, tra cui anche alcuni molto attesi dalla community. 



Cuphead | Top


Rilasciato il 28 Settembre, Cuphead è stato uno dei titoli più attesi del mese di Settembre, se non uno dei migliori. Analizzato e recensito dal nostro Sergio Bulfari (LINK ALLA RECENSIONE) Cuphead è un titolo shoot'em up a scorrimento orizzontale animato con uno stile anni 30', oggetto di desiderio - economico - di molti appassionati, ha fatto breccia nel cuore di tutti noi, se non altro è anche una delle esclusive Microsoft che al momento ha fatto gola a tutti. 


image



Divinity: Original Sin 2 | Top


Come il suo predecessore, Divinty:Original Sin 2 arriva grazie ad una campagna su Kickstarter, recensito dal nostro Simone Marcocchi (LINK ALLA RECENSIONE), il titolo è stato uno tra i più validi del mese di Settembre, che un appassionato di RPG tattici non può farsi assolutamente mancare. 


image


Dishonored: La morte dell'esterno | Top


Questo capitolo spin-off della saga Dishonored è riuscito ad ottenere riscontri positivi dai fan della saga, recensito dal nostro Antonio Rodo (LINK ALLA RECENSIONE), il titolo ci catapulta in una nuova storia che non vedrà più protagonisti Emily e Corvo, ma bensì Billie Lurk che avrà una missione da compiere: uccidere l'Esterno.

image


Destiny 2| Middle


Uno dei titoli più attesi dell'anno ritorna rinnovato, con aggiunte interessanti e nuove meccaniche. Destiny 2, recensito sempre dal nostro Antonio Rodo (LINK ALLA RECENSIONE), ha avuto -ed ha ancora- molti problemi legati ai server, come il fantomatico errore CABBAGE, che porta al crash l'applicazione, tutto sommato il titolo ha tenuto migliaia di giocatori attaccati allo schermo per intere nottate.

image


FIFA 18| Middle


Come ogni anno, EA Sports rilascia il suo simulatore calcistico di punta FIFA 18, recensito dal buon Francesco Generali (LINK ALLA RECENSIONE), che ripropone la modalità viaggio che segue l'avventura di Alex Hunter nel mondo del calcio. Il titolo, sviluppato anche quest'anno col Frostbite, si ritrova in ottima forma, pronto a dichiarare guerra ancora una volta a PES2018 di Konami

image


PES2018 | Middle


Anche quest'anno la sfida calcistica tra Konami ed EA Sports si disputa nel mese di Settembre, tra le tante uscite, PES2018 rimane ancora nel cuore di molti appassionati, recensito sempre dal nostro Francesco Generali (LINK ALLA RECENSIONE), il titolo di Konami non cambia la sua formula, ma ancora una volta sotto il punto di vista grafico riesce a stupire tutti quanti. 

image



Knack 2| Flop


Non all'altezza delle aspettative, Knack 2 è l'unico flop di questo mese. Il titolo infatti ha raggiunto poche vendite, soprattutto in Giappone. Quest'anno il titolo, nonostante tutto, offre una modalità cooperativa online o schermo condiviso.


image


I giochi della mia classifica fanno parte di decisioni personali, che si basano su delle valutazioni opinabili ma soggettive. Ho tenuto conto del: gameplay, longevità, narrativa, grafica, vendite